Vangelo del 18/02/2021

Croce

Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. (LC 9, 22-25)

Il cristiano è chiamato a liberarsi da ogni croce che nasce dalla sua personale obbedienza al peccato, nella trasgressione della Legge del Signore, e prendere su di sé la croce che è il frutto della sua obbedienza al Vangelo. Mai queste due croci vanno confuse. La prima è croce che conduce alla morte eterna per vivere una croce senza fine nell’inferno. La seconda invece è croce di vita, che dura solo fino al momento della morte. Poi essa sarà trasformata in gloria e in luce eterna.

Questa voce è stata pubblicata in Generale, Pensieri per l'anima. Contrassegna il permalink.