Vangelo del 09/09/2020

Gianni 8

Beati voi (Lc 6, 20-26)

Il “sogno” di Dio è uno solo: costruirsi un popolo umile e povero, mite e misericordioso, semplice e puro di cuore. Questa gente può rimanere povera, affamata, nel pianto, nella persecuzione perché Dio è la vita dei suoi eletti ed è una vita ricca di ogni bene naturale e soprannaturale. È Dio la ricchezza del povero e del misero.

Questa voce è stata pubblicata in Generale, Pensieri per l'anima. Contrassegna il permalink.