Vangelo del 23/03/2020

ascolto

Signore, scendi prima che il mio bambino muoia”. Gesù  gli  rispose:” Va’, tuo figlio vive”.  Quell’uomo credette alla  parola che  Gesù gli  aveva  detto e si  mise  in  cammino.  (Gv. 4)

Chi  crede  che  Gesù è  il Figlio  di  Dio, organizza  la  propria  vita secondo Dio;  non  pensa secondo  gli  uomini, ma  secondo  Dio.

“Credo che  la vita non  è  un’avventura da  vivere secondo le  mode  correnti, ma un  impegno a  realizzare il progetto che  Dio ha  su ognuno  di  noi: un  progetto di  amore  che  trasforma la  nostra esistenza.

Credo che  la  più grande  gioia di  un  uomo è incontrare Gesù Cristo, Dio fatto  carne. In Lui ogni cosa- miserie, peccati, storia, speranza- assume nuova  dimensione e significato.

Credo che  ogni  uomo possa rinascere a una  vita genuina e  dignitosa in  qualunque momento della  sua  esistenza. Compiendo sino  in  fondo la  volontà di  Dio può – non solo rendersi  libero- ma  anche sconfiggere  il  male”.     Thomas Merton

Credo  in te  Gesù; aumenta  la  mia  fede.

Questa voce è stata pubblicata in Generale, Pensieri per l'anima. Contrassegna il permalink.