Vangelo del 15/02/2021

Gianni 3

Credette lui con tutta la sua famiglia (Gv 4, 43-54)

Gesù mette alla prova la fede del funzionario. Questi crede, si avvia verso casa. Gli vengono incontro per dirgli che il figlio era perfettamente guarito. Chiese l’ora della guarigione e vi era piena corrispondenza con l’ora nella quale Gesù gli aveva detto. “Va’, tuo figlio vive”. Ora il funzionario e tutta la sua famiglia credono in Gesù, non come operatori di prodigi e di segni, ma come vero mandato da Dio per portare sulla terra la sua vera Parola assieme a tutti gli altri doni di grazia, verità, vita eterna. La vera fede è nella Persona di Cristo, secondo la verità eterna stabilita da Lui dal Padre. Mai si dovrà separare la verità della Persona dalla retta fede.

Questa voce è stata pubblicata in Generale, Pensieri per l'anima. Contrassegna il permalink.