Vangelo del 03/06/2020

cropped-ascolto.jpg

Non è Dio dei morti, ma dei viventi (Mc 12, 18-27)

Il Signore ama l’uomo di un amore eterno e se l’uomo si lascerà amare dal suo Dio, sarà con Lui nella vita eterna. Dio non ha creato l’uomo per un solo istante nel tempo infinito della sua eternità. Lui lo ha creato per l’immortalità e per questo lo risusciterà nell’ultimo giorno.

Questa voce è stata pubblicata in Generale, Pensieri per l'anima. Contrassegna il permalink.